081.578.21.42 / 324.556.23.67 - Non esitare a contattarci!

GRUPPO GRATUITO DI SOSTEGNO ALLE DONNE AFFETTE DA ENDOMETRIOSI

L’endometriosi è una malattia cronica e talvolta invalidante che affligge 3 milioni di donne in Italia, ma non tutti la conoscono. Questo termine, così impronunciabile, deriva dalla parola "endometrio", il tessuto che riveste la superficie interna dell'utero e che cresce e si sfalda ogni mese durante il ciclo mestruale.

Nell'endometriosi, tessuto simile all'endometrio si localizza al di fuori dell'utero, in altre aree del corpo. Queste formazioni, come accade per l’endometrio, sono di solito sensibili agli ormoni sessuali prodotti dalle ovaie e subiscono anche loro un andamento ciclico di sviluppo e di micro-sanguinamento che causa una reazione infiammatoria cronica, responsabile di molti sintomi della malattia.
Ma come si manifesta? La sintomatologia è molto varia sia nella tipologia sia nell’intensità. I sintomi più frequenti sono: dolore prima e durante le mestruazioni, durante e dopo i rapporti sessuali, durante la defecazione e/o la minzione, diarrea e/o stitichezza, sangue nelle feci o nelle urine, dolore nella regione lombare, gonfiore addominale e/o nausea, affaticamento cronico, cefalea, infertilità/sterilità.
Attualmente non si conosce né la causa certa dell’origine della malattia né esiste una cura definitiva per l’endometriosi, che rimane una condizione cronica dolorosa e debilitante per la maggior parte delle donne che ne soffrono.

Non è facile dover convivere con una malattia che causa sofferenza fisica ed emotiva, che interferisce profondamente nella quotidianità e nelle relazioni e che crea molti pregiudizi nel contesto sociale, familiare e lavorativo, a causa dell’ignoranza e dei tabù che persistono su questo tema.

In questa prospettiva l’informazione e il sostegno sono strumenti indispensabili che permettono alle donne che ne sono affette di non subire passivamente la malattia, ma raggiungere la migliore qualità di vita possibile attraverso l’incontro, il sostegno reciproco e la condivisione.

L’Associazione Italiana Endometriosi Onlus, è la prima associazione di pazienti in Italia e sin dalla sua fondazione nel 1999, si è fatta promotrice di occasioni di informazione e di supporto emotivo, oltre ad essere impegnata per creare maggiore consapevolezza tra la popolazione femminile e nel sensibilizzare gli operatori sanitari e le istituzioni.

Roberta, una giovane psicologa e psicoterapeuta in formazione, ha creduto e si è rispecchiata nei valori dell’Associazione Italiana Endometriosi e ha deciso di mettersi al servizio di altre donne che, come lei, soffrono di questa malattia. Una volta ogni due settimane, presso la sede dell’AIED, organizza gruppi d’incontro attraverso i quali le donne si possono ritrovare, possono sfogare il dolore e la frustrazione che spesso accompagna la malattia e condividere informazioni , esperienze, strategie personali, insomma sostenersi in termini emotivi e pratici.

È sorprendente quanto possa essere gratificante far parte di un gruppo di auto: prenderne parte può alleviare il senso di solitudine e di incomprensione che si prova quando si affronta una malattia di cui è difficile parlare. Quando ci si rende conto di poterne discutere liberamente all'interno di un gruppo, si incontrano meno difficoltà nell'affrontare l'argomento con parenti ed amici. Inoltre si prova una sensazione di sollievo scoprendo che altre persone con lo stesso problema vivono sensazioni e sentimenti molto simili ai propri e che queste sensazioni sono del tutto normali.
Il gruppo inoltre aiuta a prendere coscienza e ad accettare meglio la malattia e a favorire lo scambio di informazioni corrette. I benefici del prendere parte ad un gruppo non si fermano solo a chi vive la malattia. Infatti un maggiore benessere della donna, ha ricadute positive anche sull’intera società proprio per il ruolo cruciale che la stessa ricopre all’interno della famiglia e dell’intera comunità.
Per maggiori informazioni sull’attività del gruppo e dell’Associazione  www.endoassoc.it

CONTATTACI

Per qualunque dubbio che riguardi la tua salute e/o il tuo benessere psicologico siamo a tua disposizione